I 5 top incentivi per la ripartenza del settore tour & attività

I 5 top incentivi per la ripartenza del settore tour & attività

Quali sono i 5 incentivi chiave per la ripartenza del settore tour & attività?

L’evento Arival Forum Survival to Resurgence – Spring into Summer ha messo in luce alcuni trend emergenti che caratterizzeranno la stagione in arrivo e di conseguenza impatteranno sul modus operandi degli operatori del settore.

Gli incentivi alle prenotazioni da parte della domanda ruotano intorno ai parametri di sicurezza e di flessibilità. L’offerta, di conseguenza, dovrebbe rispondere rispecchiando queste esigenze: si tratta di rafforzare e snellire l’intero processo di prenotazione diretta, rassicurare il cliente in tramite la product description e garantire flessibilità nella cancellazione.

Tutte queste azioni supportate dalla tecnologia dovrebbero essere intraprese su ogni touchpoint della customer jounrey, dalla ricerca, alla prenotazione e al post-vendita. Indirizzando le proprie energie in questo senso, è possibile raggiungere un tasso di conversione più elevato sul lungo periodo.

Vediamo insieme i 5 top incentivi per la ripartenza del settore tour & attività.

Fonte: Arival Accel – Workshop: Preparing for Summer: The View from GetYourGuide

#1. Esperienze facilmente prenotabili online

Creare tour e attività che possono essere facilmente prenotabili online, per esempio tramite un sistema di prenotazioni integrato al tuo sito web, sarà imprescindibile per ripartire e consolidarsi sul mercato. La pandemia ha accelerato il trend delle prenotazioni dirette online, specialmente tramite mobile, in crescita già prima del Covid.

È quindi fondamentale che i tuoi tour e le tue attività siano ben visibili online e che l’intero processo sia user-friendly e intuitivo per l’utente e che sia integrato a una prenotazione touchless e ottimizzata per dispositivi mobili.

I 5 top incentivi per la ripartenza del settore tour & attivitàFonte: Arival Accel – The Great Outdoors: Adventure & Outdoor Experiences in 2021

#2. Flessibilità di cancellazione

In un momento storico d’incertezza e instabilità è utile fornire al cliente una cancellazione più flessibile e incentivare in questo modo la prenotazione.

Le possibilità variano certamente da operatore e prodotto ma i migliori risultati si ottengono con un cut-off time di prenotazione e di cancellazione totale gratuita a 24h prima della partenza del tour e dell’attività.

I 5 top incentivi per la ripartenza del settore tour & attivitàFonte: Arival Accel – The Great Outdoors: Adventure & Outdoor Experiences in 2021

# 3. Igiene & Sicurezza: garanzia di gruppi piccoli

Due fattori importanti in fase di prenotazione saranno la percezione che l’utente ha nei confronti della sicurezza di un’esperienza: proprio per questo motivo è necessario definire nella product description tutte le informazioni a tutela del cliente.

Inserisci nella tua comunicazione del prodotto le più importanti USP: la garanzia di piccoli gruppi e le precauzioni in materia Covid, ovvero specifica tutte le misure igieniche previste per quel tour e che la tua azienda attua (esempio: test rapido negativo nelle 24 ore precedenti l’attività, obbligatorietà di mascherina chirurgica ecc).

#4. Disponibilità aggiornate

Le prenotazioni last minute aumentano e la booking window si accorcia: questo scenario ha spesso colto impreparati i fornitori di tour e attività nella breve stagione estiva del 2020, che si sono ritrovati a dover cancellare prenotazioni e clienti potenziali a causa della disponibilità e della capacità ridotta.

Attraverso un sistema di prenotazione è possibile aggiornare le tue disponibilità in tempo reale e sincronizzarle tra i vari canali distributivi così da avere sempre una visione d’insieme sulle prenotazioni in arrivo e di quelle future, anche se a breve raggio.

Per far fronte alla stagione e alla ripresa repentina delle prenotazioni è anche utile prevedere l’estensione degli orari d’apertura e organizzarsi di conseguenza con il personale, per evitare brutte sorprese e gestire emergenze dell’ultimo minuto.

I 5 top incentivi per la ripartenza del settore tour & attivitàFonte: Arival Accel – The Great Outdoors: Adventure & Outdoor Experiences in 2021

#5. Sconti & Offerte

Campagne di scontistica possono giocare a favore degli operatori per acquisire ulteriori quote di mercato, ovvero tutti quei clienti titubanti di viaggiare che potrebbero essere sollecitati e convinti tramite questo incentivo.

Di conseguenza crea un listino prezzi scontato per la bassa stagione o per orari meno gettonati in modo da bilanciare una minore disponibilità in questi periodi o slot di tempo. Un’offerta dedicata a chi viaggi in famiglia, per incentivare l’acquisto di più ticket contemporaneamente, potrebbe essere un’ulteriore scelta strategica.

Conclusioni

Il compito degli operatori per la ripartenza del settore tour & attività? Controbilanciare l’incertezza tramite la sicurezza e la flessibilità.

Grazie a un sistema di prenotazione all-in-one gli operatori possono rendere più efficienti ed efficaci le loro prestazioni, analizzare e capire le necessità del mercato e del consumatore, in un settore come quello turistico che è in constante divenire. Insieme a Regiondo potrai gestire le tue prenotazioni dirette, aggiornare le disponibilità, organizzare al meglio il product placement e description con gli standard igienici e le politiche di cancellazione correlate e rendere visibili i tuoi sconti.

In questo modo potrai prepararti al meglio e in anticipo alla riapertura e far fronte all’impennata delle prenotazioni estive.