Come utilizzare un sistema di prenotazione online per parchi avventura? Ce ne parla Paolo di Canyon Park

sistema di prenotazione online parco avventua_esempio_canyon park

Tra i boschi nei pressi dei Bagni di Lucca, si nasconde uno dei parchi avventura più eccitanti del panorama italiano: si tratta di Canyon Park, l’unico parco avventura in Italia che ha sede all’interno di un canyon. Paolo Roverani, direttore del parco ha scelto di appoggiarsi al sistema di prenotazione online offerto da Regiondo per gestire l’aumento delle prenotazioni e rendere più efficiente tutte le attività collegate: ecco la sua storia. 

Ciao Paolo, cominciamo la nostra intervista conoscendoci un po’ meglio: come nasce Canyon Park e quali attività offrite nel parco avventura? 

Quella di Canyon Park è un’attività relativamente recente: nasce nel 2015 presso con l’obiettivo di offrire un modo diverso di vivere esperienze outdoor, dove la natura è al centro di ogni attività. Il parco avventura offre attività outdoor di vario tipo ma basate principalmente su due anime: 

  • L’anima outdoor dedicata a vivere la “natura intorno a noi”, come l’arrampicata sportiva
  • L’anima in mind per vivere la “natura dentro di noi”, come lo Yoga

Le parole non possono descrivere certe emozioniCi abbiamo provato con le immagini: the Canyon Director Ruggero Lupo Mengoni – Art Direction Lander Project

Posted by Canyon Park on Friday, March 29, 2019

Ad esempio, offriamo lezioni di Yoga sia nel bosco sia in acqua, su tavole da SUP (stand up paddle). Abbiamo anche una Kid Forest, una zona alle attività esperienziali nella natura per i bambini. 

Canyon Park è l’unico parco avventura in Italia posizionato all’interno di un canyon invece che tra gli alberi; ce ne sono solo altri 2 in tutta Europa. 

Infine, Canyon Park è caratterizzato da un’impostazione al 100% a impatto zero: utilizza solo energia solare, acqua a sorgente, ha zero emissioni e non ha né ristoranti né bar per rispecchiare la nostra visione di un’attività outdoor totalmente green. 

In che modo avete gestito le prenotazioni delle attività in passato? 

Inizialmente, con il metodo classico, ossia telefono e Google Calendar.

Dopo 12 mesi, con l’aumentare delle richieste abbiamo notato che non era più gestibile in questo modo e ho iniziato a pensare di utilizzare un sistema di prenotazione online. Ho prenotato una demo con voi e siamo subito partiti.

Come avviene la gestione delle prenotazioni oggi per il vostro parco avventura? 

Oggi abbiamo a disposizione un centralino telefonico che fornisce informazioni e operatori di supporto ma il nostro obiettivo è quello di ricevere le prenotazioni direttamente online dal nostro sito. Su Facebook abbiamo impostato una risposta automatica per spingere l’utente a prenotare dal sito web; lo stesso abbiamo fatto su Instagram. 

Abbiamo rimosso dai materiali pubblicitari e dal sito i numeri di cellulare, in modo da far convergere le prenotazioni su centralino e sito web. Basta dire che sul nostro sito abbiamo tutti link che rimandano al sistema di prenotazione di Regiondo e ogni elemento è finalizzato alla prenotazione, con bottoni e CTA prenota ora.

Cosa vi ha spinto a questa scelta?

Abbiamo deciso di fare così perché Regiondo è fantastico in questo: ci consente di gestire un elevato numero di prenotazioni e le varie problematiche che può avere un’attività outdoor come la nostra. 

Ad esempio, ieri abbiamo annullato la giornata e tutto il sistema di messaggistica integrato è stato fondamentale per informare gli ospiti, recuperare le prenotazioni e spostarle ad un’altra data. 

Come utilizzate generalmente il sistema di prenotazione online in caso di maltempo?

Gli ospiti sanno che entro 24 ore precedenti all’attività, riceveranno un’e-mail con le opzioni alternative in caso di maltempo e/o come sarà organizzata la giornata. Con Regiondo possiamo alimentare un contatto stretto con il cliente anche in questi casi. 

Quale pensi che siano i vantaggi di utilizzare un sistema di prenotazione dedicato ai parchi avventura come Regiondo?

All’inizio pensavamo di usare Regiondo solo come sistema di prenotazione mentre adesso è il cuore della nostra strategia, in particolare del rapporto con i visitatori. 

Grazie all’integrazione con TripAdvisor possiamo raccogliere in modo semplice le recensioni in 2 lingue e ad oggi vantiamo un gran numero di feedback a 5 stelle.

In più, l’impostazione che ci ha dato ci offre un forte ritorno di immagine. Prenotando online l’utente percepisce che vi è un lavoro di organizzazione professionale, che alimentiamo aggiungendo nell’esperienza di prenotazione immagini e video a alto impatto integrate nel materiale online e nel sistema.

Infine, trattandosi di un parco avventura, lavoriamo su turni con orari molto serrati. Il sistema di gestione delle prenotazioni online di Regiondo ci consente di gestire i turni e ritmi serrati in maniera efficiente, fornendo le informazioni corrette al cliente al momento giusto e ottimizzando tutto il processo. Gli ospiti arrivano puntuali, sono già informati e questo ci permette di velocizzare le operazioni e liberare risorse nonché forza lavoro che possiamo impiegare altrove. 

Quali sono le funzioni di cui non potreste mai fare a meno nella vostra gestione quotidiana?

La gestione del calendario è la base di tutto il nostro lavoro: avendo tante attività e su diversi orari, la funzione calendario ci consente di gestire davvero tutto: orari, prenotazioni, disponibilità. Non appena si riempie una slot ho la possibilità di organizzarne un’altra, ottimizzando anche la gestione delle risorse umane del parco avventura. 

A questo si aggiunge la lettura delle analytics, per noi fondamentale: grazie alla dashboard offerta dal sistema di prenotazione online riusciamo a monitorare ogni cosa che facciamo, anche confrontare le performance rispetto allo scorso anno. Grazie all’integrazione con Google monitoriamo le performance in termini numerici e sappiamo a colpo d’occhio come sta andando la giornata, la settimana o il mese corrente, grazie a una serie di informazioni fondamentali quali i costi di acquisizione, i tassi di conversione, etc.

Trovo inutile investire in canali come Google Ads o Facebook Ads senza conoscere questi indicatori fondamentali.

Quali altre attività di marketing online gestite grazie al sistema di prenotazione integrato?

Un’evoluzione importantissima è stato l’utilizzo della funzione dedicata ai pacchetti combo che ci consente la gestione dei timing tra le due attività rispettando tutta la serie di tempistiche e di attivare strategie di upselling e cross-selling.

Inoltre, abbiamo accordi con strutture ricettive, ristoranti, campeggi, etc. a cui forniamo un codice sconto che possono offrire ai loro clienti e che possiamo processare con il sistema di prenotazione online: in questo modo il nostro parco avventura alimenta i collegamento con il territorio.

Anche i voucher regalo creati con Regiondo sono apprezzati tutto l’anno, anche se il vero boom è a Natale.

In sintesi, il vantaggio di Regiondo è che è un vero e proprio sistema di gestione delle prenotazioni online, integrato con quelle offline, il che ci permette di gestire anche le prenotazioni telefoniche, lavorare con tour e attività a numero chiuso, gestire il calendario, etc. e allo stesso tempo lavorare in maniera informata alle attività di marketing.

Puoi menzionarci dei risultati notevoli che avete raggiunto grazie a Regiondo quale sistema di prenotazione online per il vostro parco avventura?

Quest’anno abbiamo avuto un aumento di prenotazioni intorno al 30% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, nonostante il contesto che ci siamo trovati ad affrontare. È necessario anche aggiungere che si tratta di numeri totalmente diversi rispetto a quelli dell’anno scorso: oggi sarebbe impensabile gestire manualmente l’elevato numero di prenotazioni che riceviamo. 

Consiglieresti il sistema di prenotazione online di Regiondo ad altri parchi avventura? Se sì, perché?

Assolutamente sì, ma non solo a chi gestisce un parco avventura: è un sistema di prenotazione online che si presta perfettamente per tutte le attività outdoor che necessitano di organizzare guide, risorse, turni. 

Dal rafting al SUP, tutte le persone con cui lavoro o lo utilizzano già o lo stanno valutando perché lo consiglio vivamente a tutti. 

sistema di prenotazione online regiondo tour e attività richiedi demo prova gratuita